Calciomercato, Ibrahimovic: tutte pazze per lo svedese, anche il West Ham su di lui

Nel mondo del calcio, un contratto in scadenza a 34 anni significa il più delle volte che si è alla fine della carriera. Non è lo stesso se ti chiami Zlatan Ibrahimovic.

Zlatan Ibrahimovic (Fonte: Philippe Agnifili, flickr.com)
Zlatan Ibrahimovic (Fonte: Philippe Agnifili, flickr.com)

Lo svedese verdrà a giugno terminare il suo contratto con il Paris Saint Germain, club con il quale ha dominato in lungo ed in largo in Francia. Ancora non ci sono novità sul futuro di Ibra e le voci di mercato si scatenano su qualsiasi possibile soluzione.
Tra Stati Uniti e Cina, per l’attaccante classe ’81 ci sarebbe ancora la sfida della Premier League, con il campionato più popolare al mondo che ancora non ha visto Ibrahimovic scendere sui propri campi. Per il Sun ci sarebbe occasione, ma non con uno dei top club: per lo svedese infatti si sarebbe fatto avanti il West Ham.

Secondo il tabloid inglese gli Hammers vorrebbero celebrare nel migliore dei modi il trasferimento nel nuovo Olympic Stadium e l’ingaggio di una stella di livello mondiale rientra tra le idee della società. Il West Ham offrirebbe ad Ibrahimovic un contratto biennale da 120 mila sterline alla settimana, che si tradurrebbero in 7.5 milioni di euro annuali.
Sempre per il Sun, il Manchester United si sarebbe tirato fuori dalla corsa ad Ibracadabra, giudicando il 34enne svedese troppo vecchio per il progetto dei Red Devils.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *