Calciomercato, Inter: la ristrutturazione del centrocampo passa da Brozovic

Più Marcelo Brozovic si afferma nel centrocampo dell’Inter, più il suo futuro si fa incerto: sarà il punto fermo della mediana futura o la prima scelta tra le cessioni per finanziare gli altri acquisti?

Marcelo Brozovic - Fonte: ww.inter.it
Marcelo Brozovic – Fonte: ww.inter.it

Roberto Mancini durante la sessione invernale di calciomercato ha chiarito che il 23enne croato è uno dei punti saldi dei nerazzurri, ma è inevitabile che con le prestazioni che sta inanellando il suo valore salga di partita in partita. Su di lui da tempo pare ci sia l’Arsenal, ma per aprire una trattativa prima l’Inter deve convincersi di poter fare a meno di lui.
Se Brozovic partirà o meno, la dirigenza interista si sta già muovendo per rinforzare il centrocampo. Come riferisce Tuttosport, Piero Ausilio sta già muovendo le sue pedine: da gennaio sembra che il ds dell’Inter abbia bloccato Ever Banega, centrocampista argentino in scadenza di contratto a fine stagione col Siviglia. Un altro nome che da tempo viene accostato ai nerazzurri è quello di Roberto Soriano, con diversi dialoghi con la Sampdoria iniziati nelle due precedenti sessioni di mercato ma mai portati a termine.

Infine, per l’Inter occhi puntati anche su Oguzhan Ozyakup, centrale classe ’92 cresciuto nell’Arsenal ed in forza al Besiktas.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *