Calciomercato, Sirigu ammette: “Non giocare mi pesa, se arrivassero offerte, le valuterei”

Potrebbe essere giunta alla fine l’esperienza parigina di Salvatore Sirigu.

Sirigu in Nazionale - Fonte ACF Fiorentina
Sirigu in Nazionale – Fonte ACF Fiorentina

Il portiere italiano, arrivato al Paris Saint Germain nel 2011, vive un momento difficile della sua carriera: l’arrivo del tedesco Trapp lo ha infatti relegato in panchina.

E, proprio di questa situazione, Sirigu ha voluto parlare: “Io riserva di Trapp a Parigi? È una situazione che non mi era mai capitata ma continuo a lavorare sempre da buon professionista. Non giocare mi pesa. Se arrivassero offerte a gennaio, le valuterei”, come riporta Tuttosport.

L’addio diventa così una possibilità concreta, dopo tante stagioni nella capitale francese, grazie anche alle pretendenti che non mancano. In Italia si parla infatti di Milan, a cui Sirigu è stato molto accostato negli ultimi gironi,  e Lazio anche se l’alto prezzo del cartellino non aiuta; ma anche in Francia ci sono possibilità con diverse squadre interessate.

Il calciomercato è alle porte e Sirigu è quindi pronto diventarne un protagonista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *