Capital One Cup: Liverpool in finale, battuto lo Stoke ai rigori

La prima finalista della Capital One Cup 2015-2016 è il Liverpool di Jurgen Klopp, che dopo aver vinto nella semifinale di andata per 1-0 contro lo Stoke City è riuscito a conquistare l’accesso all’atto conclusivo della manifestazione solo ai calci di rigore, dopo una battaglia durata più di 120 minuti.

Simon Mignolet (fonte: Ruaraidh Gillies, Flickr.com)
Simon Mignolet (fonte: Ruaraidh Gillies, Flickr.com)

Seppur a fatica i Reds sono dunque riusciti a conquistare l’agognata finale del prossimo 28 febbraio a Wembley, dove affronteranno la vincente dell’altra semifinale di Capital One Cup in programma domani sera all’Etihad Stadium fra Manchester City ed Everton (all’andata successo dei Toffees per 2-1). Lo Stoke City di Mark Hughes è riuscito nell’impresa di violare Anfield Road proprio all’ultimo minuto del primo tempo con un goal siglato (seppur in posizione di off-side non vista dal direttore di gara) da Marko Arnautovic. Nella ripresa i Potters hanno sfiorato il raddoppio, ma la gara si è protratta ulteriormente prima fino ai tempi supplementari ed in seguito è stata decisa dai calci di rigore.

Nella lotteria dal dischetto il grande protagonista della sfida è diventato Simon Mignolet, che ha prima respinto il penalty dell’ex Peter Crouch nella serie dei cinque (errore anche di Emre Can per il Liverpool) e poi quello ad oltranza di Marc Muniesa. Decisivo il tiro dagli undici metri trasformato da Joe Allen, che ha portato così Klopp e i suoi alla finale di Capital One Cup.

Francesco Tusi

Francesco Tusi

Amante del calcio, metafora più vera della vita in tutte le sue innumerevoli sfaccettature. Amante del mare, della sua vastità e della sua sconfinata bellezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *