Carpi, Borriello: “Al Milan ho imparato tutto. Resto al Carpi fino alla fine del campionato”

Marco Borriello, in occasione della partita contro il suo ex Milan, ha rilasciato un’intervista a La Gazzetta dello sport.

Fonte: Genoa CFC
Fonte: Genoa CFC

“Milan? Lì ho imparato tutto: la cultura del lavoro, la gestione della pressione, il rispetto. Nello spogliatoio mi giravo e vedevo solo capitani di ogni nazionale. Pazzesco. Il ricordo più bello è l’esordio in A. Nell’anno di Leonardo ho segnato tanto e siamo andati in Champions. Pensavo di restare, da titolare. Invece mi hanno ceduto.

Come sono arrivato al Carpi? Merito di Sean Sogliano che adesso è andato via: mi ha dato fiducia. Sono concentrato su questa stagione e sulla salvezza.
Nel calcio non si può prevedere il futuro, ma la mia idea è restare a Carpi fino a giugno e poi chissà. Di sicuro giocherò per qualche anno: ho le motivazioni di un ragazzino e qualche golletto vorrei farlo ancora”.

Greta Spagnulo Doria

Greta Spagnulo Doria

Nata a Taranto, laureata a Bari in "scienze della comunicazione", aspirante giornalista sportiva. Fin da piccola, il calcio è la mia passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *