Champions League, Juventus agli ottavi: 1-0 sul Manchester City

Nel match dello Juventus Stadium, la squadra padrona di casa vince per 1-0 grazie alla rete decisiva firmata da Mario Mandzukic nel primo tempo.

Paul Pogba. Fonte: Schalke (wikipedia.org)
Paul Pogba. Fonte: Schalke (wikipedia.org)

 

Partita molto bella a Torino dove la Juventus affrontava gli inglesi del Manchester City già qualificati agli ottavi di Champions League.

Nei primi minuti di occasioni vere non ce ne sono, ma il Manchester City comanda la partita con un largo possesso palla che prova ad aprire il 3-5-2 della Juventus. Comunque il primo squillo è proprio della Juve con Dybala che liberato da Pogba va al tiro di sinistro senza centrare lo specchio della porta. Da lì è il City che si fa pericolosissimo quando Fernandinho si trova un pallone in area e sbaglia in pratica un rigore in movimento sparando alle stelle. Quando la pressione del City sembra aumentare, arriva il colpo della Juventus che di contropiede costruisce una bella occasione con Pogba che si libera di due giocatori a metà campo e serve sulla fascia Alex Sandro che la mette in mezzo e trova Mandzukic che punisce il City ancora una volta con una spaccata ravvicinata. L’1-0 della Juve non spegne la partita e ancora l’attaccante croato viene servito in area poco dopo e con una girata di destro per poco non supera ancora Hart che compie una bella parata e mette in angolo. La Juventus si fa vedere ancora nel finale con una discesa di Lichtsteiner che si invola verso Hart ma viene bloccato ancora dal portiere della nazionale inglese. Nel finale di tempo su un errore di Marchisio, Aguero si ritrova davanti a Buffon che però rimane in piede fino all’ultimo e lo ipnotizza concedendo solo un calcio d’angolo al City.

Nella ripresa il Manchester City prova a riacciuffare il pari e va vicino al gol con un colpo di testa di Fernandinho che prende il palo prima di essere bloccato da Buffon. Al minuto 55′ un’altra clamorosa occasione per la Juventus quando Morata, appena entrato, si fa trovare davanti ad Hart e calcia un colpo sotto che, seppur destinato ad uscire, viene deviato all’ultimo da Sturaro che centra il palo pieno. Passano i minuti e la partita offre pochi spazi alle due squadre, ma nel finale il match si riaccende ancora quando prima Morata salta Otamendi e Demichelis prima di piazzare il pallone ma Hart compie un autentico miracolo e salva la sua porta. Nell’azione successiva azione clamorosa per il City con uno scambio tra Touré e Aguero che serve sul secondo palo Sterling con l’inglese che a porta spalancata, viene stoppato da una deviazione di Barzagli che salva in corner. Finisce così, con la Juve che vola al primo posto nel girone e si qualifica agli ottavi di Champions League.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *