Chievo-Napoli 0-1, pagelle azzurre: Higuain fuoriclasse, Albiol muro

Il Napoli si impone 1 a 0 al Bentegodi contro il Chievo grazie ad un bellissimo goal di Higuain. Tra gli azzurri spiccano le prove del Pipita, di Albiol ed Hamsik.

Fonte: Danilo Rossetti (www.foto-calcio-napoli.it)
Fonte: Danilo Rossetti (www.foto-calcio-napoli.it)
Le pagelle del Napoli:

Reina 6-Giornata tranquilla per il portiere spagnolo. Esce imbattuto dal campo per l’ennesima volta nelle ultime partite.

Hysaj 6,5-Sempre attento sulla sua corsia, spinge tantissimo in tandem con Callejon.

Albiol 7-Partita perfetta, la migliore in stagione. Il difensore spagnolo non fa toccare palla prima a Paloschi e poi a Pellissier.

Koulibaly 6,5-Sovrasta gli attaccanti avversari con il fisico. Resta nella mente la sua progressione palla al piede al 15′ del secondo tempo. Ingenuo in occasione dell’ammonizione.

Ghoulam 6,5-Ennesima prova gagliarda del terzino algerino. Spinge per tutta la gara sulla sua fascia e trova l’assist per il goal vittoria di Higuain.

Allan 6,5-Fa a sportellate con tutti gli avversari. Il suo dinamismo è essenziale per questo Napoli.

Jorginho 6,5-Da vero regista tutte le azione degli azzurri partono dai suoi piedi. Il brasiliano non ha paura e si fa dare sempre palla dai compagni per poi smistarla in massimo 2 tocchi.

Hamsik 7-Il regista aggiunto della squadra. Gioca un’infinità di palloni, si inserisce sempre senza palla, recupera svariati palloni: universale. (Dal 76′ Lopez 6-Lotta con la squadra nei minuti finali).

Callejon 6,5-L’asse con Hysaj e Allan funziona alla perfezione. Nel finale quando c’è da difendere si mette al servizio della squadra.

Higuain 7,5-Gli aggettivi per il Pipita si sprecano. Ogni pallone che gioca diventa oro. Nel primo tempo Bizzarri prima e il palo dopo gli negano la gioia del goal. Nella ripresa sul cross di Ghoulam si inventa una girata che piega le mani del portiere avversario. (Dal 82’Gabbiadini SV).

Insigne 5,5-L’unico insufficiente del Napoli. Il folletto partenopeo spreca 2/3 occasioni ghiotte e non incide quasi mai nel match. Segnali di risveglio solo prima di uscire dal campo. (Dal 68′ Mertens SV).

Sarri 7-Ultime 9 gare: 25 goal fatti, 3 subiti. Settima vittoria consecutiva del Napoli, di cui 4 in campionato. Dobbiamo aggiungere altro?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *