Coppa Italia, all’Olimpico passa la Juventus: Lichtsteiner stende la Lazio

Nel quarto di finale di Coppa Italia tra Lazio e Juventus la spuntano i bianconeri con un gol del terzino Lichtsteiner nella seconda frazione.

Fonte: Danilo Rossetti
Fonte: Danilo Rossetti

Primo tempo molto combattuto e giocato con molto animo da entrambe le parti, con la Lazio in modalità difensiva con un pressing alto e asfissiante, mentre la Juventus prova a far la partita con la sua tecnica. Il primo spunto ce l’ha proprio la squadra di Allegri che va al tiro con Pogba che però calcia centralmente, facile per Berisha. Al minuto 13 un’occasione clamorosa per la Lazio quando Keita, lanciato da Biglia, salta in velocità Caceres e da posizione ottima davanti a Neto spara alto. Da lì in poi succede meno, con la Juve che recrimina per un rigore negato a Morata. Al minuto ventisette la Juventus prova a sbloccarla con una punizione da una ventina di metri di Pogba che però Berisha blocca. Si va negli spogliatoi con il risultato di 0-0 dopo una prima frazione bloccata.

Nella ripresa la squadra ospite spreca una grande chance quando Morata si fa vedere davanti a Berisha ma il suo sinistro viene deviato dal portiere albanese prima di arrivare a Zaza che tutto solo a porta spalancata la mette clamorosamente fuori. Passano dieci minuti e da angolo Chiellini va di testa ma schiaccia troppo la palla e la mette fuori. Il gol è nell’aria e arriva: minuto 66’: Pogba cambia gioco per Zaza, che stoppa la palla, mira l’angolino sinistro e calcia colpendo il palo, ma sulla ribattuta arriva Lichtsteiner che di piatto destro appoggia in rete e firma lo 0-1. La Lazio si scopre e lascia spazi per il contropiede della Juve con Zaza che lancia Sturaro che davanti a Berisha calcia troppo a lato. A quindici dalla fine altra occasione per Zaza che stoppa di suola il pallone ma da ottima posizione calcia fuori divorandosi un altro gol quasi fatto. La gara è ormai sotto controllo della squadra bianconera che sfiora ancora la rete questa volta con Dybala che in profondità prova a superare Berisha ma di piede il portiere respinge. Nei secondi finali ancora Dybala va vicinissimo al gol con una conclusione rasoterra che esce di un filo. Juventus in semifinale di Coppa Italia contro l’Inter.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *