Coppa Italia, Napoli ai quarti: battuto il Verona per 3-0

Al San Paolo il Napoli si impone sul Verona per 3-0 e si qualifica ai quarti di finale di Coppa Italia. Gli scaligeri non riescono mai ad impensierire Pepe Reina e lasciano le redini del gioco agli azzurri che, guidati da un Mertens davvero in forma, rischiano anche di dilagare.Mertens

Comincia bene il Verona ma è il Napoli ad andare in goal dopo solamente quattro minuti di gioco grazie ad uno scatto fulmineo di Higuain che con un passaggio filtrante serve El Kaddouri il quale solo davanti alla porta sigla il vantaggio. I partenopei non lasciano agli avversari il tempo per abbozzare una reazione è riescono a raddoppiare il risultato al 12′ con la splendida rete di Mertens che parte da centrocampo, semina due difensori e dal limite dell’area buca la porta di Coppola con un tiro potente.

Dopo il doppio svantaggio gli scaligeri sembrano confusi, ma provano ugualmente a rispondere al Napoli trascinati da Siligardi e Jankovic, chiudi perfettamente dagli azzurri che sfiorano anche il tris con un pallonetto di Higuain, fermato in tempo da Coppola. La prima occasione da goal per il Verona capita a pochi minuti dall’intervallo con Checchin che fa rabbrividire il San Paolo con il suo tiro a giro che supera Reina e si infrange sulla traversa.

Anche nella ripresa il Napoli prova a schiacciare la squadra di Delneri nella propria metà campo grazie ai tentativi di El Kaddouri e di uno scatenato Mertens. A sfiorare il goal è ancora una volta il Pipita Higuain che al 62′ sugli sviluppi di un corner riceve palla da Valdifiori, supera un difensore ma di testa manda il pallone di poco a lato. Dopo un calcio di rigore sbagliato da Hamsik, ci pensa il neo entrato Callejon a mettere in ghiaccio la partita al 75′ con un bel tiro da pochi metri dalla porta che trova prima il palo e poi la rete.

Negli ultimi minuti di gara il Verona prova segnare la rete che salverebbe almeno l’orgoglio prima con Greco e poi con l’appena entrato Winck, ma gli azzurri riescono a gestire bene l’ampio vantaggio e a non concedere nulla agli avversari. La squadra di Sarri vola dunque ai quarti di finale dove al San Paolo troverà di fronte l’Inter, vincente ieri contro il Cagliari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *