Derby della Lanterna, le probabili formazioni di Genoa e Sampdoria

L’anticipo della diciottesima giornata di Serie A propone il derby della Lanterna. Un match tra due formazioni “malate” in posizioni di classifica poco consone al prestigio delle rispettive compagini. Per Genoa e Sampdoria il derby potrebbe essere il viatico di una pronta ripresa.

Fonte: Tommaso Naccari
Fonte: Tommaso Naccari

Tanti i dubbi per Gasperini che perde anche Figueiras, Cissokho e Tino Costa. Probabile lo spostamento di Laxalt nel trio offensivo con il ritorno di Pavoletti e uno tra Lazovic e Gakpè con il secondo favorito. In panchina Pandev e il neo tesserato Bruno Gomes, così come molto probabilmente Suso. Discrete possibilità di titolarità invece per Rigoni che si giocherà un posto dei due disponibili a fianco di Rincon. In ballottaggio serrato con Rigoni anche Dzemaili, Tachtsidis e Ntcham. Minori i dubbi in difesa, visti i fortfait dei già annunciati Cissokho e Figueiras. Si pensa a una linea a quattro con Izzo e Ansaldi in fascia e De Maio e Burdisso al centro. Scontato Perin in porta.

 

La Sampdoria di Montella ricalcherà probabilmente il modulo uscito vincitore dal match casalingo con il Palermo. Con Viviano in porta, torna Silvestre a far coppia con Moisander, mentre Zukanovic si sposta a sinistra. Fascia destra presidiata da De Silvestri. A centrocampo, Barreto favorito su Ivan con Fernando e Soriano. In attacco torna Eder, ristabilito dall’infortunio, supportato dalla coppia di trequartisti Cassano-Carbonero, favoriti su Muriel-Correa.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *