E’ ufficiale: Raul annuncia il suo ritiro dal calcio giocato

New York Cosmos, Al Sadd e Schalke 04 sono state le sue squadre negli ultimi cinque anni, ma Raul sarà per sempre legato al Real Madrid.

Raul - Fonte: DerHans04 (Wikipedia)
Raul – Fonte: DerHans04 (Wikipedia)

L’ex stella dei blancos, nella giornata di ieri, ha ufficialmente annunciato il suo ritiro dal calcio giocato dopo più di venti anni di corse sui campi di calcio di tutto il mondo. Raul come mezzo per dare il suo annuncio ha scelto il sito dei New York Cosmos, squadra per cui gioca e giocherà le ultime partite della sua carriera.
Quando ho firmato con i New York Cosmos nel dicembre scorso ho detto che avrei valutato la mia condizione verso fine anno per capire se continuare o meno a giocare. La mia decisione oggi è quella di ritirarmi, ma per adesso voglio concentrarmi solo sul campo e sull’aiutare la mia squadra a vincere il campionato. Solo nei prossimi mesi deciderò quale sarà il mio futuro. Sono grato a tutti coloro che mi hanno sostenuto durante la mia carriera – confessa Raul – e non vedo l’ora di giocare le mie ultime gare con i Cosmos. Il calcio è la mia vita e la decisione di andare in pensione non è stata certo facile. Credo però che sia il momento giusto“.

Tre Champions League, due Coppe Intercontinentali, una Supercoppa europea, sei campionati spagnoli, quattro Supercoppe di Spagna, una Coppa di Germania e una Supercoppa tedesca dopo, Raul può mettere la parola fine alla sua carriera da calciatore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *