Europa League, fase a gironi: Ath. Bilbao super, Dnipro ko, Tottenham in affanno

Torna in campo l’Europa League nella delicata fase a gironi che vede imporsi nuove realtà nella scena europea e crollare vecchie certezze: nel turno delle 21, non deludono le aspettative gli spagnoli dell’Ath. Bilbao ed il Basilea, vittoriosi rispettivamente contro Partizan e Belenenses.

Europa League Fonte: Alessandra Fanciano
Europa League Fonte: Alessandra Fanciano

Serata negativa invece per il Dnipro, sconfitto dal St. Etienne e solo un pareggio tra Sparta Praga e Schalke, mentre gli inglesi del Tottenham centrano la vittoria contro un ostico Anderlecht.

Al San Mames l’Ath. Bilbao cala la manita al Partizan e coglie un’altra preziosa vittoria che lo porta direttamente in vetta al girone L. Il match si infiamma già al quarto d’ora con il sinistro a giro di Williams che disegna una traiettoria imprendibile per il portiere avversario siglando il vantaggio degli spagnoli. Dopo appena due minuti giunge la risposta degli ospiti che accorciano le distanze con Oumarou, ma l’equilibrio si interrompe nuovamente dopo la doppietta di un ispiratissimo Williams. Sul finire del primo tempo continua il monologo spagnolo che condanna il Partizan alla terza rete firmata da Benat su punizione. A coronare una gara ai massimi livelli, le perle di Aduriz ed Elustondo.

Centra la vittoria anche il Basilea, capolista del gruppo I, che si impone 2-0 in trasferta contro il Belenenses. La rete del vantaggio degli ospiti giunge allo scadere della prima frazione di gioco su rigore abilmente tramutato in gol da Janko, dopo un fallo di Fereira. I portoghesi tentano una disperata rimonta con le incursioni di Tiago Silva, ma sono costretti ad alzare bandiera bianca sul secondo gol del Basilea che chiude la gara al 64′ con una pregevolezza del giovane talento Embolo.

Grande delusione per i vicecampioni del Dnipro che subiscono una clamorosa disfatta in terra francese: 3-0 per il St. Etienne. Nettamente superiori per determinazione e forza in campo, i francesi archiviano facilmente la pratica prima con un’intuizione di Monnet-Paquet poi con una magia di Beric che sigla il gol dopo il prezioso assist nella rete del vantaggio. Cede definitivamente il Dnipro al 65′ dopo un guizzo di Hamouma: soltanto la Lazio a quota 10, impedisce al St. Etienne la vetta del gruppo G.

Torna a vincere il Tottenham per 2-1 contro l’Anderlech dopo un avvio davvero difficile. In salita la prestazione degli inglesi, che faticano a ritagliarsi un ruolo da protagonisti nell’avventura europea e passano in vantaggio alla mezzora con Kane ma si fanno raggiungere dagli ospiti, bravi a cogliere una disattenzione della retroguardia e ribadire in rete con Ezekiel. Rimette tutto in ordine uno splendido gol di Dembele che strappa la vittoria in extremis.

Ecco i verdetti di tutti i match disputati  nel turno delle 21:

Asteras T. – APOEL 2-0         (temporaneamente sospesa per lancio di fumogeni)

Ath. Bilbao – Partizan 5-1

Augsburg – Alkmaar 4-1

Belenenses – Basilea 0-2

Lech – Fiorentina 0-2

Rosenborg – Lazio 0-2

Skenderbeu – Sporting 3-0

Sparta Praga – Schalke 1-1

St. Etienne – Dnipro 3-0

Tottenham – Anderlecht 2-1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *