Europa League, Liverpool in finale: Villarreal ko per 3-0

Sarà il Liverpool di Jurgen Klopp la finalista dell’Europa League 2015-16 che si contenderà il titolo contro il Siviglia in quel di Basilea. I reds hanno battuto ad Anfield per 3-0 il Villarreal, ribaltando l’1-0 dell’andata in favore degli uomini di Marcelino.

Fonte: Zimbio.com
Fonte: Zimbio.com

Un match spettacolare e ricco di emozioni sin dai primi minuti: al 7° minuto il Liverpool passa in vantaggio con l’autogol di Bruno Soriano, che sul cross di Clyne è sfortunato nella carambola che batte Areola. Un 1-0 che rimette in equilibrio la sfida, ma ad Anfield si capisce che il copione di stasera è diverso rispetto a quello di sette giorni fa del Madrigal.

C’è un altro Liverpool in campo, più intraprendente e concreto, contro un Villarreal che riesce a contenere a fatica i reds. Le migliori occasioni sono per la squadra di Klopp, che nel primo tempo sfiora il raddoppio prima con Lallana, poi con Lovren e infine con Milner. Solo poco prima dell’intervallo c’è il primo squillo del submarino amarillo con Bakambu che con un bel guizzo salta Lovren e lascia partire un diagonale, ma Mignolet è attento e blocca.

Nella ripresa il copione non cambia, ed al 62° minuto arriva il 2-0 del Liverpool: Firmino lavora un grande pallone, palla al centro per Sturridge che appoggia in rete. Esplode Anfield e Jurgen Klopp visto che i padroni di casa trovano un gol meritato. Se da un lato la partita si mette in discesa, dall’altro lato per il Liverpool diventa tutto più difficile, soprattutto al 71° minuto quando Victor Ruiz viene espulso per doppia ammonizione, lasciando in 10 uomini gli spagnoli.

Dopo l’espulsione non c’è più partita, ed il Liverpool cala anche il tris con Adam Lallana: altra grande giocata sulla linea di fondo di Firmino, palla al centro per Sturridge che tocca la sfera che finisce sui piedi del numero 20 che, spalle alla porta, non sbaglia da pochi passi. È festa ad Anfield con il pubblico che accompagna la squadra tra un “You’ll never walk alone” ed una sciarpata fino al fischio finale, che sancisce il ritorno del Liverpool dopo 9 anni (Atene 2007, Liverpool-Milan finale di Champions League).

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *