Europa League, Villarreal-Napoli 1-0: decide Suarez

Al Madrigal il Villarreal si aggiudica la gara di andata dei sedicesimi di finale di Europa League contro il Napoli grazie ad una punizione di Suarez. Qualificazione ancora aperta per gli azzurri che si giocheranno il tutto per tutto nella sfida del San Paolo.

Stadio Madrigal. Fonte: Raquel Guerra
Stadio Madrigal. Fonte: Raquel Guerra

Il Submarino Amarillo parte a mille, spronato dal tifo insistente dei priori tifosi. Ad impensierire la difesa partenopea è Soldado, che deve fare i contro però con un vero miracolo di Reina che con un balzo blocca il tiro. Il Napoli acquista fiducia e grazie alle incursioni di Gabbiadini e Mertens prova a portarsi prepotentemente in avanti, ma le conclusioni dei giocatori in maglia azzurra sono troppo imprecise.

Il Villarreal prova a ripartire in velocità, ma alla mezz’ora è il Napoli a sfiorare il vantaggio con Mertens che con una grande giocata prova a servire Gabbiadini, ma un grandissimo Ruiz in scivolata riesce ad intercettare il pallone.

Le due squadre si affrontano a viso aperto: il Napoli tenta di riversarsi nella metà campo avversaria trascinato dai suoi attaccanti, il Villarreal invece riparte in velocità. Dopo un bellissimo botta e risposta fra le due squadre, i padroni di casa riescono a sbloccare la partita a dieci minuti dalla fine con una bellissima perla di Suarez, che punisce un colpevole Reina direttamente da punizione.

Con coraggio gli uomini di Sarri provano a reagire, lasciando però troppi spazi agli avversari che, nonostante il vantaggio, continuano ad attaccare. Tutti i tentativi però sono inutili perché il Villarreal riesce a reggere gli assalti del Napoli e a difendere il vantaggio. La sfida però è ancora aperta: i partenopei attendono la squadra di Marcelino al San Paolo per la gara di ritorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *