Fiorentina, parla Pradè: “Per lo scudetto vedremo strada facendo”

Momento di grande euforia e gioia in casa Fiorentina, dove grazie allo splendido 4-1 maturato sul campo dell’Inter la formazione guidata fin qui magistralmente dal tecnico portoghese Paulo Sousa si è issata in vetta alla classifica della Serie A con 15 punti, proprio in coabitazione con la squadra neroazzurra.

Fonte immagine: www.violachannel.tv
Fonte immagine: www.violachannel.tv

Cinque vittorie ed una sola sconfitta fino ad oggi è il ruolino della Fiorentina in queste prime sei giornate di campionato, con il club viola vera e propria sorpresa di questo primo scorcio di stagione. In estate si pensava che il cambio in panchina fra Vincenzo Montella e Paulo Sousa potesse portare squilibrio e incertezze iniziali all’interno della squadra, ma il lavoro svolto dall’ex tecnico del Basilea è stato fino ad oggi egregio, come confermato dai risultati ottenuti in campo. Sicuro del valore della rosa viola e delle qualità del mister lusitano era ed è il direttore sportivo della Fiorentina Daniele Pradè, il quale ha parlato a Radio Anch’io Sport su Radio Uno in seguito alla brillante vittoria del Meazza contro l’Inter. Queste le sue dichiarazioni: “Tutto può succedere nel calcio e in questo campionato, ma per ora parlare di scudetto mi sembra prematuro. Vedremo strada facendo, giornata dopo giornata. Anche la lotta al terzo posto sarà dura e complicata, pur venendo da tre quarti posti consecutivi nelle ultime stagioni. Paulo Sousa sta facend un buon lavoro e non lo scopriamo di certo oggi, anzi avevamo pensato a lui già tre/quattro anni fa, quando poi la scelta per aprire un nuovo ciclo ricadde su Montella”.

Francesco Tusi

Francesco Tusi

Amante del calcio, metafora più vera della vita in tutte le sue innumerevoli sfaccettature. Amante del mare, della sua vastità e della sua sconfinata bellezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *