I flop 11 di Soccer Magazine – 33ª giornata: Medel frastornato, Suso dischetto fatale

Valter Birsa contrasta Gary Medel (fonte: www.inter.it)

Nuovo appuntamento con ‘I flop 11 di Soccer Magazine’. Ecco quali sono stati quei giocatori che hanno vissuto una giornata da dimenticare in fretta in questo trentatreesimo turno di campionato.

In porta spazio a Josip Posavec del Palermo, costretto a raccogliere il pallone in fondo al sacco ben sei volte contro la Lazio.  In difesa troviamo il suo compagno Toni Sunjic che ci ha capito ben poco per colpa di Immobile e Keita. Completano il reparto Christian Zapata del Milan e Ezequiel Munoz del Genoa. Il primo è passato da eroe del derby a uno dei colpevoli della sconfitta subita contro l’Empoli. Il secondo ha dato il la al poker juventino con il suo goffo autogol.

A centrocampo sulle fasce troviamo Suso e Christian Biraghi. L’ala del Milan ha fallito un rigore pesante che poteva cambiare le sorti del match contro l’Empoli. Il laterale del Pescara ha vissuto una serata difficile per via delle continue accelerazioni e sfuriate di Salah. In mezzo al campo c’è un altro pescarese, Mamadou Coulibaly, il quale ha sbagliato quasi tutti i palloni passati dai suoi piedi. Insieme a lui Marek Hamsik e Gary Medel. Il capitano del Napoli ha involontariamente servito l’assist a Berardi per il gol del pareggio. Il cileno dell’Inter ha passato un sabato sera da incubo per colpa di Babacar e compagni.

In avanti coppia d’attacco formata da Cyril Thereau dell’Udinese e Giovanni Simeone del Genoa. La punta dell’Udinese ha sbagliato un rigore e giocato una brutta partita contro il Cagliari. Il Cholito, invece, non si è praticamente mai visto nel match dello Juventus Stadium.

Panchina di questa flop 11 affidata a Diego Bortoluzzi. Dopo il pareggio ottenuto all’esordio, in questo turno il suo Palermo è stato surclassato per 6-2 dalla Lazio e dopo nemmeno mezzora di gioco la partita era già virtualmente persa.