Frosinone, Stellone in conferenza: “Ci possiamo salvare prima dell’ultima”

L’allenatore dei canarini ha parlato in vista della sfida al Matusa dove il Frosinone ospiterà il Carpi ultimo in classifica.

Fonte immagine: Syd00 grazie Roberto P.
Fonte immagine: Syd00 grazie Roberto P.

Roberto Stellone è concentrato in piena nella sfida che varrà moltissimo, più dei canonici tre punti. Una sfida che è un vero e proprio scontro diretto seppur alla nona giornata. Ecco le parole dell’allenatore del Frosinone in conferenza stampa, riportate da TuttoFrosinone:

Noi veniamo da una partita persa ad Udine ma vogliamo assolutamente vincere, come loro del resto.  Sarà una gara assolutamente complicata, con una squadra che sa difendersi bene anche se ha concesso qualche gol nelle prime partite. Il Carpi ha ottimi elementi, sia a centrocampo che in attacco, dovremo fare una grande partita e sfruttare la nostra voglia di vincere e la determinazione. Domani servirà ancora di più l’aiuto dei nostri tifosi, noi ci metteremo tutto il nostro impegno per vincere perché abbiamo bisogno di tre punti”.

Il turnover è sempre criticato e contestato ma alla lunga è fondamentale e porta risultati. Sono sicuro sarà utile anche quest’anno. Non dobbiamo dimenticarci che abbiamo pers punto a Bologna e a Bergamo e lì non c’era stato turnover. Abbiamo perso ad Udine perché abbiamo commesso troppi errori ma comunque ho visto un buon Frosinone nella ripresa. Abbiamo fatto rifiatare qualcuno ma non si è perso per quello.  Quelli che sono di solito meno impiegati hanno fatto una grande prestazione, adesso pensiamo al presente e ad una gara che dobbiamo vincere. Dobbiamo giocare con intelligenza e non pensare che dobbiamo vincere a tutti i costi. Loro si chiudono bene e sfruttano le ripartenze, dobbiamo essere bravi a non farle sfruttare loro. Non ci sono dubbi sulla competitività della nostra squadra e sono felice della mia squadra. Potevamo avere qualche punto in più, ma sono convinto che continuando così possiamo salvarci anche prima dell’ultima giornata”.

Assenza Mbakogu? “Non sta giocando molto in questa prima parte di campionato e poi hanno Borriello che comunque offre altre soluzioni offensive. Vogliamo reagire e vincere per prendere i punti che abbiamo lasciato ad Udine”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *