Genoa, Laxalt non pensa all’Inter: “Il mio presente è Genova, sto bene così”

Diego Laxalt è uno dei tanti giovani su cui l’Inter ha provato a puntare, ma ancora non si è rivelato maturo per vestire la maglia nerazzurra.

Mario Suarez contro Diego Laxalt - Fonte: genoacfc.it
Mario Suarez contro Diego Laxalt – Fonte: genoacfc.it

Il centrocampista uruguaiano ha passato così le due stagioni in prestito passate a giocare da subentrante con Bologna ed Empoli, per poi trovare quest’anno piena fiducia nel Genoa di Gasperini. A parte una gara passata in panchina, in tutte le altre prestazioni Laxalt ha sempre giocato tutti i 90 minuti in mezzo al campo.
L’ex Defensor classe ’93 potrebbe quindi essere pronto per un rientro all’Inter, ma non è questo che ha in mente. Il centrocampista del Genoa, interpellato sull’argomento dalla Gazzetta dello Sport, ha chiarito che la sua priorità è il presente e di conseguenza i rossoblu. Ecco le dichiarazioni di Laxalt: “Inter? Non ci penso, semplicemente. Secondo me bisogna sempre vivere il presente, non il futuro. Sono qui al Genoa e miglioro giorno dopo giorno. Nel mio futuro l’unico pensiero è la partita contro l’Empoli. Dobbiamo assolutamente vincere per risalire e allontanare i pericoli. Il mio presente è Genova e il Genoa, sto bene così“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *