Hellas Verona-Frosinone, 1-2: i ciociari beffano i padroni di casa con le reti di Russo e Frara

Allo stadio “Bentegodi” si sono incontrate, per la 33esima giornata di campionato, Hellas Verona e Frosinone. I ciociari hanno avuto la meglio, battendo i gialloblu per 1-2. grazie alle reti di Russo e Frara, a cui hanno risposto i padroni di casa con il gol di Bianchetti.

Hellas Verona Fonte: www.hellasverona.it
Hellas Verona Fonte: www.hellasverona.it

Durante la prima frazione di gioco il Verona ha cercato di entrare subito in partita, mettendo in difficoltà gli avversari. I padroni di casa, però, hanno dovuto far fronte ad un buon Frosinone che già all’avvio del match ha sfruttato un guizzo di Russo per passare in vantaggio, sugli sviluppi di un calcio d’angolo. I ciociari prendono in pugno la sfida e continuano le azioni offensive, costringendo il Verona a chiudersi in difesa. Al 30′ arriva un’altra occasione da gol per gli ospiti, ma la difesa dell’Hellas si fa trovare pronta per respingere. La partita torna su ritmi bassi e non offre grande spettacolo fino al 45′.

All’avvio della seconda frazione di gioco, dopo l’intervallo, il match appare equilibrato: il Frosinone gestisce il risultato favorevole e il Verona non ci prova più di tanto. Al 63′, però, i padroni di casa riescono ad agguantare il pareggio grazie a Bianchetti, su assist di Pazzini, in seguito ad un corner. Gli scaligeri ci credono e fanno pressing, con Toni che sfiora il raddoppio dopo qualche minuto. La sfida diventa imprecisa e disordinata, caratterizzata da tanti errori, da una parte e dall’altra. Appare tutto equilibrato, fino al 91′, momento in cui il Frosinone beffa i padroni di casa e firma la rete dell’1-2, portando a casa i 3 punti. Frara, al primo minuto di recupero, sorprende tutti e insacca la rete, lasciando di sasso la formazione di Delneri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *