Inter, Jovetic: “Continuo a leggere cose assurde”

Negli ultimi giorni, in casa Inter è scoppiato il caso Stevan Jovetic. Da numerose parti, rimbalza la notizia di un Mancini indispettito dalla convocazione in nazionale di un giocatore indisponibile, o quantomeno in precarie condizioni atletiche. Non solo ha sorpreso la chiamata, ma soprattutto si parla di un fastidio, quella della società Inter, su una risposta positiva del giocatore alla sua federazione. Inoltre, nelle ultime ore, viene messa nuovamente in dubbio la condizione fisica del giocatore, resa problematica da una natura posturale propensa a condurre a noie muscolari sempre dello stesso tipo e accompagnate da una disponibilità limitata del giocatore a correggere almeno qualche problema, come quella di utilizzare dei plantari.

Stevan Jovetic - Fonte: inter.it
Stevan Jovetic – Fonte: inter.it

Ecco che allora lo stesso giocatore, tramite il suo profilo Twitter, ha cercato di smorzare polemica e voci. Ecco le parole del giocatore: Continuo a leggere cose assurde che francamente non comprendo. Ci tengo a precisare, in maniera chiara, che non c’è alcun tipo di problema con lo staff medico dell’Inter e con Mister Mancini. Non ho fatto alcun tipo di infiltrazione in Germania, dove sono andato a fare una visita di controllo, autorizzato ed accompagnato dalla mia società. Sono obbligato, come tutti, a rispondere alla convocazione della mia Nazionale, perciò sono qui, mi sto allenando a parte e valuteremo la mia situazione medica giorno dopo giorno, con la massima serenità”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *