Inter, l’ex Fassone: “I neroazzuri possono vincere lo scudetto; Napoli? Perchè no”

Marco Fassone ha rilasciato un’intervista ai microfoni di Radio 24.   

Fonte immagine: inter.it
Fonte immagine: inter.it

L’ex dg neroazzurro ha avuto modo di parlare del suo passato e di quello che potrà accadere nel futuro. Presidente della Legacalcio o ritorno a Napoli? Lui non sembrerebbe mettere nessuna barriera e sarebbe pronto a tutto. Poi alcune domande lo rimandano alla sua esperienza all’Inter. Mazzarri, Mancini e Thohir. Cosa è successo e cosa succederà a questa squadra che continua a vincere? Di seguito riportiamo le parole di Fassone sulle varie tematiche affrontate:

“Sono molto rilassato, mi sto godendo un periodo di riposo senza stress. Io presidente della Legacalcio? È tutto fermo, non so nulla. Si può dire qualsiasi cosa, ma Tavecchio sta facendo bene. L’inter? È in un buon momento, questa squadra è stata costruita per raggiungere risultati importanti. I neroazzurri se la possono giocare con le grandi. Gli 1 a 0? Molti scudetti sono stati vinti così. Mancini? Un grande comunicatore. Ha convinto molti giocatori del progetto che si stava creando e molti lo hanno seguito. Napoli? Lavorare con De Laurentiis non è male o difficile come si pensa, dopo di me lui stesso ha svolto i compiti da ds. Potrei tornarci, non lo escludo. Mazzarri? Ha iniziato molto bene, poi volevamo migliorarci, ma non ci sono state le condizioni. Lui ha avuto una grande pressione, non è riuscito ad esprimersi al meglio. Thohir? Bisogna spiegargli bene il perchè di un investimento”. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *