Inter, Mancini sul mercato: “Brozovic? Non lo cediamo. Rinnoverei Palacio e Nagatomo”

La prima conferenza stampa del 2016 di Roberto Mancini non può avere altro argomento principale se non il calciomercato, in una sessione che sembra vedere l’Inter tra le protagoniste.

Fonte: Inter.it
Fonte: Inter.it

E’ chiaro da tempo che i nerazzurri utilizzeranno la stessa formula della campagna estiva: per comprare, prima bisogna vendere. Ed è proprio questo l’argomento sul quale l’allenatore dell’Inter è stato interpellato, cercando di capire chi potrebbero essere i giocatori in partenza da Appiano Gentile.
Il tecnico nerazzurro chiarisce in partenza un punto fondamentale: “Nessun giocatore mi ha chiesto di partire. Al momento nessuno si è fatto sentire e non potranno certo chiederlo il 25 di gennaio. I rinnovi di Nagatomo e Palacio? Per me potrebbero rinnovare tutti perché sono grandi professionisti e sono tanti anni che giocano nell’Inter“.

Appurato che nessun giocatore vuole lasciare i nerazzurri, l’attenzione si sposta su chi la società potrebbe decidere di mettere sul mercato, su tutti il chiacchieratissimo Marcelo Brozovic. Ma per Mancini il centrocampista croato “si sta inserendo benissimo e penso che se lui avrà la testa sulle spalle diventerà uno dei migliori centrocampisti in assoluto. Non abbiamo nessuna intenzione di cedere Brozovic neanche davanti a una maxi offerta. Lui dovrà lavorare perché ha qualità incredibili. L’incidente in Croazia? Quello che è successo è stato in vacanza e poteva fare quello che voleva. Il tasso non era così alto, non è una cosa grave quella che è successo“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *