Inter, Moratti sulla questione stadio: “Meglio rifare San Siro insieme al Milan”

Oltre alle vicende di campionato, con l’Inter in vetta insieme alla Fiorentina con 15 punti ed il Milan undicesimo con 9 punti, a tenere banco nel capoluogo meneghino vi è anche la questione stadio, soprattutto dopo la decisione delle scorse settimane del club rossonero di rinunciare alla costruzione di un impianto di proprietà nella zona del Portello.

Moratti
Massimo Moratti (Fonte: inter.it)

Intervenuto a margine della cerimonia ufficiale per il national day del Kuwait svoltosi all’Expo di Milano, ha parlato dell’argomento stadio anche l’ex presidente dell’Inter Massimo Moratti, il quale auspica un rinnovo di San Siro da parte dei due club meneghini. Queste le sue parole: “A Milano credo sia difficile poter costruire un nuovo impianto sportivo da parte di Inter o Milan. Alla fine penso che la soluzione migliore sia quella attuale, con Inter e Milan a dividersi lo stesso impianto, ovvero il Meazza. La cosa più comoda è quella di utilizzare al meglio lo stadio di San Siro, con le due società coinvolte nel ristrutturare come si deve questo impianto. Logicamente se qualcuno dovesse riuscire a costruire uno stadio nuovo di proprietà sarebbe una cosa molto positiva, perché porterebbe ricavi e guadagni a livello economico, ma al momento non vedo possibile questa soluzione qui a Milano”.

Francesco Tusi

Francesco Tusi

Amante del calcio, metafora più vera della vita in tutte le sue innumerevoli sfaccettature. Amante del mare, della sua vastità e della sua sconfinata bellezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *