Inter, Puyol rivela: “Mancini mi chiese di essere il suo vice, fui sorpreso e orgoglioso”

Carles Puyol, storico difensore del Barcellona, ha parlato di alcune proposte di lavoro ricevute.

Puyol fonte foto: Wikipedia - Darz Mol
Puyol fonte foto: Wikipedia – Darz Mol

 

Puyol ha infatti rivelato ai microfoni di El Pais la possibilità di sedere sulla panchina dell’Inter come secondo di Mancini, ruolo che è stato poi affidato a Sylvinho.

Queste le parole dell’ex capitano del Barcellona.

Ricevetti un’offerta che mi sorprese e mi rese orgoglioso, ma quando decisi di smettere avevo bisogno di tranquillità. Io direttore sportivo del Barça? Avrei potuto accettare, ma dovevo ancora metabolizzare il fatto di non essere più un giocatore in attività. Avrei voluto giocare fino a 41 anni come Maldini, ma il mio ginocchio non me lo ha permesso”. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *