Inter, Ranieri sul passato: “Mi vendevano tutti i giocatori”

L’ex allenatore della squadra nerazzurra e oggi alla guida della sorpresa Leicester ha parlato del suo passato e di quando sedeva sulla panchina dell’Inter.

Claudio Ranieri. Fonte: inter.it
Claudio Ranieri. Fonte: inter.it

Claudio Ranieri, oggi in un gran momento con il suo piccolo Leicester che è nelle parti altissime del campionato inglese, si è tolto qualche sassolino dalla scarpa ed è tornato del suo momento all’Inter. Ecco le sue parole.

“Siamo partiti benissimo raccimolando addirittura 7 vittorie consecutive ma poi a gennaio la squadra è stata smantellata e sono stati venduti in un colpo solo sia Coutinho che Thiago Motta. L’accordo con il centrocampista era che sarebbe stato venduto a giugno, ma poi a gennaio ha quasi implorato Moratti di essere ceduto. Per me rappresentava la chiave del nostro e tutto il nostro piano tattica passava per i suoi piedi ma fu ceduto“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *