Inter, sempre più vicino Jonathan Calleri; il Frosinone è interessato al prestito

Ormai sembra solo questione di tempo per il passaggio di Jonathan Calleri dal Boca Juniors all’Inter.

Fonte: Simone Rabuffetti
Fonte: Simone Rabuffetti

I nerazzurri hanno bruciato la concorrenza di molte squadre e si stanno per assicurare le prestazioni dell’attaccante 22enne argentino. Il passaggio non sarà diretto: il cartellino di Calleri prima verrà acquisito da un fondo di investimento inglese per poi girarlo all’Inter. La cifra che i nerazzurri sborseranno sarà di 12 milioni di euro, 4 in più di quelli che il Palermo di Zamparini offrì senza successo pochi mesi fa.
Il problema per l’Inter consiste nel passaporto di Calleri: l’attaccante è extracomunitario e il club milanese è costretto a lasciarlo in prestito per sei mesi ad un altro club in attesa del passaporto comunitario. Il Bologna nei giorni scorsi aveva già mostrato interesse, mentre da poco si è aggiunto anche il Frosinone. Il club ciociaro ha prelevato in prestito Samuele Longo in estate proprio dall’Inter e sembrava interessata a trattare Rey Manaj con la stessa formula, ma l’arrivo di Calleri potrebbe cambiare i piani della società di Maurizio Stirpe.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *