Inter, Thohir frena sul mercato: “Per ora siamo in tanti..”

Il presidente dell’Inter Erick Thohir ha parlato ai microfoni di Inter Channel facendo una disamine generale sulla situazione riguardante rosa e mercato. Dalle parole del numero 1 nerazzurro emerge l’esigenza attuale di sfoltire la rosa, prima ancora di acquistare qualche altro giocatore già a gennaio, ipotesi tutt’altro che da escludere.

Fonte: Delok ngisor (www.aseanbasketballleague.com)
Fonte: Delok ngisor (www.aseanbasketballleague.com)

Tanti gli “esuberi” nerazzurri che non hanno trovato spazio e che dalle parole di Thohir sono altamente collocabili in altre realtà, ma che possono far comodo ancora alla causa nerazzurra: “Ho incontrato i giocatori, diventeremo ancora più forti. I tifosi si aspettano qualcosa dal mercato, ma i giocatori che decidiamo di comprare devono essere il meglio per l’Inter e servire alla squadra. Nessun giocatore vuole restare in panchina, ora abbiamo una rosa di 25-28 elementi e sono tanti, anche perché giochiamo solo il campionato e la Coppa Italia. Se l’anno prossimo disputeremo la Champions League sarà importante avere una rosa ampia, ma per adesso siamo in tanti. Molti non giocano mai e questo è un peccato. Ringrazio tutti i giocatori per il loro spirito di sacrificio”.

Difficile pensare di acquistare dunque in una rosa già stracolma. Prima l’Inter dovrà vendere molto e solo nella seconda parte del mercato si capirà se ci sono le condizioni per rinforzare la squadra in corsa per lo scudetto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *