Lazio, De Vrij a sorpresa: “Van Gaal mi disse di non andare allo United”

Il difensore olandese di proprietà della Lazio ha parlato del suo ultimo trasferimento quando lasciò la Eredivisie per approdare in Serie A.

Stefan de Vrij, intervistato dal portale olandese Heldenonline.nl, ha fatto alcune interessanti rivelazioni sul suo trasferimento in biancoceleste, quando rifiutò gli altri club interessati a lui. Ecco le sue parole:

Stefan De Vrij. Fonte: violachannel (flickr.com)
Stefan De Vrij. Fonte: violachannel (flickr.com)

“Van Gaal è stato un manager importante e decisivo per me. Quando ci stavamo preparando nell’ultimo Mondiale ho appreso molto grazie ai suoi consigli. Ho imparato ad essere più cattivo e spietato. Con il Manchester United comunque non c’è stato nulla di serio sul mercato. Dopo il Mondiale si complimentò con me, ma mi disse chiaramente che al Manchester United sarebbe stato più difficile. Poi arrivò la Lazio che si fece avanti seriamente, chiesi dei consigli e tutti mi diedero parere positivo. Oggi devo dire che è stata una scelta giusta, probabilmente la migliore che potevo fare”.

 
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *