Lazio-Sampdoria 1-1: le pagelle dei blucerchiati.

Pari giusto tra Lazio e Sampdoria che danno vita ad un match dove la paura la fa da padrona. I blucerchiati dopo essere andati in svantaggio, conquistano un meritato pari allo scadere. Bene Regini, Fernando e Muriel.

 

Reti: 78′ Matri, 93′ Zukanovic

 Fonte: Wikipedia - allxamar.com Александр Осипов
Fonte: Wikipedia – allxamar.com Александр Осипов

Viviano 6: non deve compiere grandi parate e in occasione del vantaggio laziale non può nulla.

De Silvestri 5: ancora non al top della condizione fisica fatica a trovare il ritmo partita e a creare pericoli in fase di costruzione. Meglio in fase difensiva dove non commette gravi errori.

Moisander 6.5: tiene alta la difesa e amministra con ordine anche le situazioni più difficoltose. Un giocatore importante negli schemi di Montella.

Zukanovic 6.5: calcia la punizione del pari blucerchiato ma si perde Matri nell’azione dell’1-0. Buona comunque la gara del bosniaco.

Regini 6.5: l’avversario non è dei più semplici da gestire ma il difensore doriano pressa con aggressività e non si lascia sorprendere dal numero 87 laziale. Grande temperamento e personalità.

Fernando 6: un passo avanti rispetto alle ultime prestazioni; una volta assimilate le volontà del tecnico blucerchiato, il brasiliano può diventare di fondamentale importante per la squadra.

Barreto 5: l’ex Palermo continua a non convincere. Poco lucido sotto porta quando gli si presenta l’occasione per provare la botta vincente e troppo estraneo al gioco e impreciso nei passaggi.

Soriano 6: non spicca per fantasia, che starebbe anche nelle sue corde, ma si sacrifica e spende tanto anche in fase di rottura del gioco.

Lazaros 6.5: dinamico e  volitivo, Montella lo inserisce per dare un po’ di imprevedibilità alla manovra dei suoi, e il greco non lo delude.

Carbonero 5.5: si divora un goal a porta vuota sull’1-0 e pur mostrando qualità sembra sempre fare il passo più “corto della gamba”.

Cassano 6: ci prova con insistenza e la condizione fisica è sicuramente migliorata rispetto al mese scorso. Dimostra grande volontà sacrificandosi anche molto per i compagni.

Ivan 6: entra bene in campo nel momento topico della gara.

Muriel 6: si guadagna la punizione che porterà al pareggio.

Bonazzoli s.v

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *