Lega Pro, finale d’andata play-off: Como-Bassano 2-0, lariani ad un passo dalla B

COMO – Al “Giuseppe Sinigaglia” di Como la finale play-off d’andata di Lega Pro per l’accesso alla Serie B è Como-Bassano. Lariani col 3-5-2 affidati a Marco Cassetti in difesa ed il figlio d’arte Simone Ganz in attacco. Veneti col tridente Iocolano-Nolè-Cattaneo, squalificato bomber Pietribiasi.

Fonte: soccermagazine.it (C)
Fonte: soccermagazine.it (C)

Buon inizio degli ospiti, ma la prima occasione è comasca: all’11° cross da destra, liscio di Ganz, sbuca Castiglia che calcia e trova una deviazione in corner. Un minuto dopo è vantaggio: cross di Castiglia, colpo di testa di Le Noci che scavalca Grandi e porta in vantaggio i suoi. Risponde il Bassano con un rasoterra di Proietti bloccato da Crispino. Grande occasione per Le Noci al 18° che però spara contro il portiere. Su capovolgimento di fronte sinistro micidiale di Cattaneo che si stampa sul palo. Alla mezz’ora Nolè scappa alla difesa comasca, serve Cenetti che però si fa chiudere da due passi. Al 33° su un cross da destra Ganz scheggia il palo di testa. Al 43° il primo giallo è per Fautario che entra in ritardo su Cattaneo. Dopo due minuti di recupero finisce il primo tempo.
Si riparte senza cambi. Gara ancora a ritmi alti e molto combattuta, col Bassano alla caccia del pari. Al 10° serpentina di Cattaneo che ci prova con un rasoterra ben bloccato da Crispino. Al quarto d’ora ci prova Casoli dalla distanza, ma con palla che termina alta. Al 20° primo cambio: entra Cortesi per Proietti. Tre minuti dopo si rivede Nolè con un siluro alto di poco. Alla mezz’ora entrano Le Noci per Cristiani, Stevanin per Semenzato e Defendi per Fautario. Al 33° destro dal limite di Davì deviato che esce di poco. Al 37° arriva il raddoppio: contropiede di Defendi, destro dal limite che si stampa sul palo e Ganz come un rapinatore d’area mette in rete. Entrano nel finale Ardito per Castiglia e Spadafora per Cattaneo. Finisce 2-0: al Bassano servirà un mezzo miracolo domenica prossima, davanti ai suoi tifosi, per raggiungere la sua prima Serie B.

IL TABELLINO:
COMO (3-5-2): Crispino; Ambrosini, Giosa, Cassetti; Marconi, Castiglia (86° Ardito), Fietta, Casoli, Fautario (77° Defendi); Ganz, Le Noci (73° Cristiani). A disposizione: Falcone, Lebran, Rolando, Maritato. Allenatore: Sabatini.
BASSANO (4-3-3): Grandi; Toninelli, Priola, Bizzotto, Semenzato (74° Stevanin); Proietti (65° Cortesi), Davì, Cenetti; Iocolano, Nolè, Cattaneo (87° Spadafora). A disposizione: Scaranto, Zanella, Casarini, Ingegneri. Allenatore: Asta.
Arbitro: Rapuano di Rimini.
MARCATORI: Le Noci al 12°, Ganz all’82°.
AMMONITO: Fautario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy