L’Inter riprende la rincorsa, Mancini: “Non esiste partita facile contro il Torino”

Con il ritorno in campo della Serie A tornano d’attualità i temi del campionato, tra cui la caccia al terzo posto utile per i preliminari di Champions League.

Roberto Mancini - Fonte: Inter.it
Roberto Mancini – Fonte: Inter.it

La Roma ha un solido vantaggio di cinque punti, ma le inseguitrici Inter e Fiorentina non hanno intenzione di arrendersi. A parlare per i nerazzurri è il tecnico Roberto Mancini, in occasione della conferenza stampa di vigilia della sfida del posticipo tra Inter e Torino.
L’allenatore interista, ai microfoni di Inter Channel, ha valutato la sfida ai granata sotto tutti i punti di vista: la classifica, il valore dell’avversario, il ritorno dalla sosta per le Nazionali. Mancini parte con un punto fermo: “Per noi essendo indietro dobbiamo recuperare e non abbiamo tanta scelta se non quella di vincere. Torino avversario ‘rognoso’? Non esiste partita facile contro il Torino, mai. Hanno un ottimo allenatore che sa mettere in difficoltà gli avversari – spiega il tecnico dell’Inter – e hanno giocatori che ti mettono sempre in difficoltà. Sosta con pochi giocatori? Tutte le squadre hanno tanti giocatori che partono per le Nazionali. Gruppo al completo? Sì sono tornati tutti. Icardi e Kondogbia stanno bene“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *