Livorno, ufficiale: via Mutti, ritorna Panucci

La stagione del Livorno sta vivendo un altro momento di crisi.

Fonte: Martina Manta
Fonte: Martina Manta

La società ha ufficializzato l’esonero di Bortolo Mutti richiamando alla guida della squadra l’ex tecnico Christian Panucci. Decisione forte dopo un filotto di risultati negativi dal primo cambiamento avvenuto nel novembre scorso. Dalla quindicesima giornata, infatti, i labronici hanno collezionato 3 pareggi e ben 6 sconfitte, senza nemmeno una vittoria che sta facendo sprofondare una squadra che prometteva bene. Bisogna dirlo: il Livorno ha iniziato la stagione con grandi speranze e buoni auspici, subito cancellati nel giro di poco tempo.

L’ex Roma ritorna in Toscana riprendendo una formazione in piena zona play-out. Il tecnico era stato chiamato per la prima volta nel marzo 2015 dal vice Stefano Eranio. Nonostante il mancato raggiungimento dei play-off, Panucci era stato confermato per la nuova annata e i risultati stavano confermando la decisione della società. Sprint di 4 vittorie in altrettante giornate, squadra solida e con carattere. Nelle successive dieci, invece, solo due vittorie, con tre pareggi e cinque sconfitte che gli sono costate la panchina. Di seguito il comunicato del club sulla decisione del ritorno di Panucci:

“L’A.S. Livorno Calcio comunica di aver di aver sollevato dall’incarico di allenatore della prima squadra il tecnico Bortolo Mutti. La Società rivolge a mister Mutti ed al suo staff tecnico i ringraziamenti per l’impegno, la professionalità e la dedizione profusi nel lavoro svolto. L’incarico di allenatore della prima squadra del Livorno Calcio è stato affidato a Christian Panucci. Mister Christian Panucci incontrerà la stampa oggi, Mercoledì 27 Gennaio 2016,  alle ore 17,30 al Centro Coni di Tirrenia”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *