Manchester City, Pellegrini non molla la Premier: “Il titolo è ancora possibile”

Leicester, Tottenham, Arsenal, Manchester City: potrebbe essere un ordine invertito, invece sono esattamente le squadre di Premier League che occupano i primi quattro posti in classifica.

Manuel Pellegrini (fonte: Rec79, Flickr.com, wikimedia.org)
Manuel Pellegrini (fonte: Rec79, Flickr.com, wikimedia.org)

Vedere i Foxes davanti a tutti fa lo stesso effetto dei Citizens fermi alla quarta posizione, a 10 punti dalla vetta ed una partita in meno. Il prossimo impegno contro l’Aston Villa ultimo in classifica si rivela così ancora più importante e delicato di quanto non possa essere in apparenza.
E’ questo il pensiero che Manuel Pellegrini ha nella testa: non commettere più errori per continuare a puntare in alto. Il tecnico del Manchester City, nel presentare la sfida contro i Villans, ha spiegato qual è la situazione della sua squadra ed i suoi obiettivi: “Siamo dispiaciuti per l’ultimo risultato, non abbiamo giocato bene e non ci sono scuse. Ogni punto perso rende tutto più difficile, non abbiamo più margine d’errore. Yaya Toure? Ha recuperato ed è disponibile. Noi non ci arrenderemo, il titolo è ancora possibile per il Manchester City“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *