Manchester United in vetta dopo 110 settimane: il ‘Mirror’ celebra la squadra

La vittoria per 3-0 contro il Sunderland e la pesante sconfitta dei cugini del Manchester City contro il Tottenham (4-1) hanno permesso al Manchester United di ritornare in vetta alla classifica della Premier League dopo un’infinità di tempo: ben 110 settimane.

Memphis Depay. (Fonte: Belsen Wikipedia)
Memphis Depay, ala del Manchester United. (Fonte: Belsen Wikipedia)

‘Il Mirror‘ ha voluto celebrare l’accaduto evidenziando in particolare l’apporto di alcuni giocatori come Memphis Depay. L’esterno olandese, voluto fortemente dal manager Louis Van Gaal, è uno dei protagonisti di questo scorcio di stagione: in undici presenze complessive infatti ha messo a segno quattro reti e servito quattro assist. Grazie a i volti nuovi e ai componenti della vecchia guardia, i Red Devils dunque sognano di poter rimanere stabilmente nella parte più alta della graduatoria, per poter riabbracciare il titolo che manca da quasi tre anni.

Olivio Daniele Maggio

Originario di Francavilla Fontana, città dell'entroterra brindisino. Laureato in Scienze della Comunicazione e cresciuto praticamente a pane e calcio, coltiva molte aspirazioni tra cui quella di diventare giornalista professionista, ruolo che oscilla su un filo che divide il lavoro e la passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *