Milan-Alessandria 5-0, le pagelle dei rossoneri: Menez torna goleador

A San Siro termina con un netto 5-0 la semifinale di Coppa Italia tra Milan e Alessandria, con reti di Menez (2), Romagnoli (2) e Balotelli. Di seguito le pagelle dei rossoneri:

Jeremy Menez. Fonte: football.fr
Jeremy Menez. Fonte: football.fr

Abbiati 6: ordinato e poco impegnato, non commette sfondoni in una partita difficile da sbagliare.

De Sciglio 6: gli avversari non sono certo di primo piano, ma si propone con costanza e sbaglia nulla.

Zapata 6,5: sempre attento e concentrato. Un calciatore completamente diverso rispetto gli ultimi due anni in rossonero.

Romagnoli 7: merita il 7 pieno per le due reti (in fotocopia) che gli valgono la prima doppietta in carriera e corrispondono ai primi due gol in maglia rossonera.

Antonelli 6,5: conferma l’ottimo momento di forma. Fisicamente dimostra una condizione straripante

Honda 6,5: anche lui, come Antonelli, si conferma in un buon momento e viene lasciato in campo da Mihajlovic per tutta la gara.

Poli 6,5: corre e si sbatte per tutto il campo, come sempre. Gli avversari lo aiutano a mostrare anche doti in cui, solitamente, non eccelle e mette dentro la palla del 3-0 per Menez.

Kucka 7: anche se solo per 45’ dimostra di essere ormai elemento imprescindibile per il gioco rossonero (dal 46’ Josè Mauri 6: non sfigura e offre l’assist a Balotelli).

Bonaventura 6: meno appariscente del solito, non appare in perfetta condizione dopo aver trascinato i suoi per lunga parte del campionato (dal 58’ Boateng 5,5: non aggiunge nulla alla manovra).

Menez 7: sette come il suo numero di maglia (mostrato orgogliosamente durante i festeggiamenti di entrambe le reti). Segna due gol, a dir la verità non compicatissimi, e mette minuti importanti nelle gambe in vista del finale di stagione (dal 75’ Bacca 5,5: sbaglia una occasione non da lui).

Balotelli 5,5: segna la rete del 5-0 a un minuto dal termine di una gara in cui conferma di non essere al meglio, sia fisicamente che mentalmente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *