Milan, Mihajlovic: “Sarà 4-4-2”

E’ tempo di cambiare in casa Milan.

Sinisa Mihajlovic - Fonte ACF Fiorentina
Sinisa Mihajlovic – Fonte ACF Fiorentina

Il tecnico Sinisa Mihajlovic è certo delle sue future scelte finalizzate a ridare linfa vitale ad un Milan spento e poco efficace. La novità è tutta sul piano del modulo dove il serbo ha deciso di passare ad un canonico 4-4-2. Questi i motivi della sua decisione: “Se mi dicono che con questo modulo faccio sempre 3 gol metterei subito le due punte. Purtroppo non è così, inoltre se metto subito le due punte e poi ho qualche problema e devo cambiare, sarei in difficoltà. Quando recupereremo tutti il nostro modulo del futuro sarà il 4-4-2. Ad inizio stagione pensavamo di avere Menez come trequartista, quando abbiamo capito che lui non sarebbe tornato presto e non avevamo l’equilibrio giusto con il trequartista, allora abbiamo cambiato. Il ruolo del trequartista, dopo diversi tentativi, non è andato bene con nessuno. E’ stato giusto cambiare”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *