Milan, parla Kucka: “Ci stiamo allenando bene, sorpreso di me stesso”

Juraj Kucka è stata una delle noti liete della prima parte di stagione.

Fonte: Tommaso Naccari
Fonte: Tommaso Naccari

Il Milan ha cercato in tutti i modi di portare a casa uno tra Witsel, Verratti e Kondogbia; ci fermiamo qui altrimenti l’elenco tenderebbe a non finire. I rossoneri, insomma, hanno passato un’estate a cercare giocatori di qualità per rinforzare il proprio centrocampo. Alla fine si è fatta la solita spesa in casa Genoa. Oltre a Bertolcacci, Kucka è stata una vera e propria sorpresa. Vecchio pallino del Milan, è arrivato a Milanello tra mugugni e nell’ombra. Un giocatore alla Gattuso, ma che ha saputo dimostrare sprazzi di qualità che possono essere valorizzati. Devono. Un giocatore che partita dopo partita ha convinto Mihajlovic sempre di più. Per carità, gli errori e i limiti non si possono nascondere, ma la voglia e la determinazione non sono mai mancate. Il centrocampista si è concesso ai microfoni di Milanchannel, ecco di seguito le sue parole riportare da Milanews:

“Stiamo aspettando gli ultimi rientri, ma stiamo bene e gli allenamenti sono iniziati nei migliori dei modi. Non è facile perchè abbiamo appena ripreso, ma siamo con la giusta mentalità. La vittoria contro il Frosinone è stata determinante, dobbiamo pensare subito alla gara contro il Bologna. Ogni sfida è difficile perchè gli avversari cercano in tutti i modi di metterti in difficoltà. Tutto dipende da noi. Dobbiamo dare il massimo sempre, anche io. Sono sorpreso del mio rendimento, non mi aspettavo di inserirmi e ambientarmi così velocemente”. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *