Milan, parla Montolivo: “Anno difficile, ma siamo tutti uniti”

L’anno sta per termina ed in casa Milan è tempo di fare i bilanci di questo 2015, che ha visto il club rossonero finire decimo in Serie A nella scorsa stagione sotto la guida tecnica di Filippo Inzaghi e terminare sesto alla sosta natalizia di questa nuova annata 2015-2016.

Riccardo Montolivo (Fonte: Piotr Drabik - wikipedia.org)
Riccardo Montolivo (Fonte: Piotr Drabik – wikipedia.org)

Ai microfoni di Milan Channel per parlare dell’anno rossonero è intervenuto il capitano Riccardo Montolivo, apparso molto tranquillo e fiducioso in vista del ritorno in campo per la seconda parte di stagione. Queste le sue dichiarazioni: “Per il Milan questo è stato sicuramente un anno difficile, perché siamo dovuti ripartire totalmente da zero e abbiamo avuto bisogno di più tempo rispetto agli avversari per trovare una nostra identità in campo. Ora però siamo cresciuti, soprattutto come gruppo e gran parte del merito va data a mister Sinisa Mihajlovic. Tutti siamo uniti e remiamo dalla stessa parte, peccato solo per aver perso per strada qualche punto che ci avrebbe permesso di essere con le formazioni di testa, ma abbiamo grossi margini di miglioramento. Mihajlovic inoltre è cresciuto molto rispetto a quando mi allenò la prima volta a Firenze cinque anni fa, è un tecnico maggiormente completo adesso. Vogliamo fare bene sia in campionato, sia in Coppa Italia nel 2016”.

Francesco Tusi

Francesco Tusi

Amante del calcio, metafora più vera della vita in tutte le sue innumerevoli sfaccettature. Amante del mare, della sua vastità e della sua sconfinata bellezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *