Milan, senti Ambrosini: “Alex è un giocatore importante”

Massimo Ambrosini non ha dubbi: Alex è un giocatore prezioso per il Milan“.  

Fonte immagine: pescaracalcio.com
Fonte immagine: pescaracalcio.com

L’ex rossonero ha parlato del difensore negli studi di Sky Sport. Alex sembrava potesse lasciare Milanello, ma Mihajlovic ha saputo renderlo importante, prezioso il suo approccio in questa parte di stagione. Il brasiliano non ha mai convinto nelle sue apparizioni con questa maglia. Arrivato nel giugno 2014 a parametro zero dal Psg, in molti lo hanno creduto finito. Il centrale non si è espresso al meglio sotto la guida di Filippo Inzaghi. Al di là dell’annata da dimenticare, i problemi fisici non lo hanno risparmiato. Ecco che quest’anno sembrava potesse accadere lo stesso. A settembre la coppia difensiva titolare era Romagnoli-Ely, poi lo stesso ex Roma con Mexes. Tra infortunati e nuove idee, Alex ha saputo giocarsi al meglio le possibilità che lo stesso Mihajlovic gli ha messo a disposizione. Qualche problemino fisico all’inizio, poi tanta costanza. Il gol nel derby lo ha reso un vero leader, come lo stesso Ambrosini crede. Quella rete, di testa, con quella coreografia. I tifosi hanno apprezzato e lo hanno celebrato immediatamente. Poi ci sarebbe un altro fattore da non sottovalutare e Ambrosini lo ha sottolineato: “Con lui tutti sono cresciuti. Romagnoli ne ha giovato, ma anche lo stesso Zapata. Alex ti dirige in campo, questo è stato importante per chi li è stato accanto”, parole riportate da Milanews.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *