Palermo, ennesimo ribaltone: Iachini si dimette, Novellino nuovo allenatore

Ennesimo ribaltone nel Palermo: le dimissioni di Beppe Iachini hanno rimesso nuovamente tutto in discussione in casa rosanero.

Walter Alfredo Novellino Fonte: Simone Gamberini
Walter Alfredo Novellino
Fonte: Simone Gamberini

Dopo le dure critiche ricevute direttamente dalla tifoseria, il presidente Maurizio Zamparini ha deciso di mobilitarsi per dare al Palermo il più sereno degli ambienti per concludere la stagione e puntare alla salvezza.
A cominciare quindi dal tecnico, prima emergenza in cima alla lista. Per il ruolo è praticamente fatta per Walter Novellino, allenatore d’esperienza che ha già avuto a che fare con il vulcanico allenatore rosanero ai tempi del Venezia. Novellino però sarebbe ancora sotto contratto con il Modena, ed ecco che spunta l’accordo: rescissione e rinuncia agli ultimi sei stipendi per l’allenatore e bonus per i canarini in caso di salvezza del Palermo.

Una volta sistemato l’allenatore, Zamparini vuole anche cambiare la presidenza. Il suo ruolo diventerebbe più defilato nell’organigramma palermitano, lasciando gli onori e gli oneri della figura di riferimento ad un uomo di spicco nel mondo del calcio italiano. La proposta, come riporta SportItalia, è già stata avanzata a Giovanni Trapattoni, che ha declinato. Il nome nuovo ora è Gigi Simoni, che ricopre lo stesso ruolo nella Cremonese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *