Palermo, Iachini spiega: “I risultati parlano per me”

Attualmente undicesimo in classifica, con 10 punti, il Palermo di Beppe Iachini affronta questo campionato tra alti e bassi. Così ha parlato il tecnico a Il Giornale di Sicilia.

Beppe Iachini. Fonte: www.cagliaricalcio.net
Beppe Iachini. Fonte: www.cagliaricalcio.net

Allenare il Palermo non è mai facile, le voci di un possibile esonero restano una costante, ma Iachini spiega di non avere problemi“I risultati parlano per me. Io non ho mai dubitato di Zamparini, non ho mai pensato che sondasse qualche collega. E sono felice per la squadra, adesso ripartiamo. Esonero? Le voci non mi hanno dato fastidio, il mio lavoro è più forte di tutte le chiacchiere. Dietro quello che abbiamo costruito in questi due anni e mezzo ci sono lavoro e principi che Zamparini apprezza. Il presidente ha questa immagine di uomo burbero e inca..oso, ma è un uomo dal cuore d’oro e disponibile. Lo ‘fregano’ la partita e le ore successive”.

Prima di pensare al prossimo impegno, Iachini vuole congratularsi con i suoi per la vittoria contro il Bologna di domenica scorsa: “Più che per me, sono contento per i ragazzi. In settimana spingevano al massimo, ma ultimamente non raccoglievano”.

L’ultima battuta è dedicata invece ai tifosi rosanero: L’affetto della gente m’inorgoglisce. Il pubblico si fida del nostro lavoro, capisce che con serietà e impegno intendiamo sopperire alle carenze che abbiamo. Alla tifoseria chiedo un pò di pazienza: recupereremo ancora terreno, battagliando e cercando soddisfazioni”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *