Premier League, 1-1 tra Everton e Crystal Palace nel Monday Night: Lukaku risponde a Dann

Nel match di Goodison Park, termina con un pari con una rete a testa la sfida tra i Toffees e gli uomini di Pardew.

Lukaku, Everton. Fonte: Football.ua
Lukaku, Everton. Fonte: Football.ua

Partita che si dimostra subito bella ed interessante quella giocata in serata nello stadio di Liverpoo, dove i padroni di casa dell’Everton sembra da subito in buona forma e partono molto bene. Barkley sfiora il vantaggio al minuto 7 con un tiro che sfiora il palo destro, poi il Palace si fa vivo e va due volte vicino alla rete. Primo Yannick Bolasia spaventa Howard con un tiro che però il portiere americano ferma prontamente, poi Jedinak calcia dalla distanza sfiorando il sette. La risposta dell’Everton non si fa attendere ed è affidata a Lukaku che calcia di sinistro ma trova solo il palo a negargli il gol. Il primo tempo non vede altre emozioni e si va nella ripresa con il risultato parziale di 0-0.

Nel secondo tempo l’Everton va vicino al vantaggio con un colpo di testa di Barry che esce di poco, prima che anche il Palace si faccia vedere dalle zone di Howard con una conclusione di Bolasie da buona posizione che va fuori. I padroni di casa adesso sembrano prendere il sopravvento e ancora l’inglese Barkley prova a far con una bella conclusione che trova il secondo palo di giornata. Le occasioni non mancano nemmeno nella ripresa e passata la mezz’ora è l’ex United Cleverley che ha due opportunità ma Hennessey si fa trovare pronto ancora una volta. Il gol è nell’aria e arriva puntuale al minuto 76′ quando Puncheon crossa in mezzo e Scott Dann stacca di testa in modo impeccabile freddando Howard per lo 0-1. L’Everton non si da vinto e continua a creare occasioni. Al minuto 81 arriva così il pari quando da un cross laterale di Delofeu, Barry la sfiora per Lukaku che sul secondo palo appoggia il pallone in rete per l’1-1 finale e per il suo 50esimo gol in 100 presenze con la maglia dei Toffees.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *