Premier League, 12° turno: vittorie per il Man Utd e il Leicester di Ranieri

Nella dodicesima giornata del campionato di Premier League torna al successo il Manchester United di Louis Van Gaal, che dopo tre pareggi consecutivi a reti bianche riesce a sconfiggere a domicilio il West Bromwich Albion per 2-0.

Un'azione dell'Everton (fonte: Jon Candy, Flickr.com)
Un’azione dell’Everton (fonte: Jon Candy, Flickr.com)

Decisivi per i Red Devils i goal siglati da Lingard ad inizio ripresa e da Juan Mata su rigore in pieno recupero, che permettono alla formazione di Old Trafford di restare saldamente al quarto posto solitario in classifica. Al primo posto (in attesa di Manchester City e Arsenal di scena domani), invece, continua la bella stagione del Leicester di Claudio Ranieri che ha sconfitto per 2-1 il Watford di Quique Sanchez Flores. Vantaggio dei Foxes con Kante, raddoppio su rigore del solito Jamie Vardy (arrivato a quota 12 centri stagionali in Premier League) e goal della bandiera ospite firmato da Deeney sempre dal dischetto.

Unico pareggio di giornata è quello per 1-1 fra West Ham ed Everton con il botta e risposta fra le due compagini firmato da Lanzini alla mezz’ora con un bel destro a giro per gli Hammers e da Romelu Lukaku per i Toffees in chiusura di frazione. Importante successo esterno, invece, per il Southampton che passa 1-0 in casa del Sunderland grazie ad un penalty trasformato da Tadic, mentre chiude il pomeriggio di Premier League la vittoria di misura del Norwich per 1-0 contro lo Swansea grazie alla rete firmata da Howson a venti minuti dalla fine della gara.

Francesco Tusi

Francesco Tusi

Amante del calcio, metafora più vera della vita in tutte le sue innumerevoli sfaccettature. Amante del mare, della sua vastità e della sua sconfinata bellezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *