Premier League, 15° turno: comanda il Leicester, Arsenal al secondo posto

C’è una sola formazione in vetta alla classifica di Premier League dopo la quindicesima giornata ed è il Leicester City di Claudio Ranieri, che complice lo scivolone del Manchester City nel lunch-match contro lo Stoke City, si porta davanti a tutti in graduatoria grazie al successo colto in casa dello Swansea.

Riyad Mahrez (fonte: Ronnie McDonald, wikimedia.org, Flickr.com)
Riyad Mahrez (fonte: Ronnie MacDonald, wikimedia.org, Flickr.com)

Trasferta gallese dolcissima per la squadra del tecnico testaccino, che espugna il Liberty Stadium con un sonoro 3-0. Protagonista del match per una volta non è Jamie Vardy (a secco dopo essere andato in rete per dodici turni consecutivi di Premier League), bensì l’esterno algerino Riyad Mahrez autore della bellissima tripletta con cui i Foxes si sono imposti contro la squadra guidata da Garry Monk. Dietro la capolista a meno due punti in classifica sale l’Arsenal che batte per 3-1 il Sunderland all’Emirates. Vantaggio dei Gunners con Joel Campbell, poi in chiusura di primo tempo l’autorete di Olivier Giroud riporta il punteggio in parità. Ma nella ripresa l’attaccante francese si fa perdonare siglando la sua ottava marcatura personale in questa Premier League, con Aaron Ramsey che cala poi il tris per i suoi in pieno recupero.

Pareggio a reti bianche e aggancio in classifica ai cugini del City, invece, per il Manchester United di un contestatissimo Van Gaal contro un buon West Ham, con gli ospiti vicini al clamoroso colpaccio nella ripresa su una bella combinazione Carrol-Zarate e i Red Devils sciuponi con Fellaini e Martial da pochi passi. Pari anche per il Tottenham sul campo del West Bromwich Albion, in un 1-1 maturato nel primo tempo per effetto delle reti messe a segno dal giovane mediano degli Spurs Dele Alli e dall’esterno dei Baggies McClein.

Chiudiamo infine con la convincente vittoria per 2-0 del Watford in casa contro il Norwich (goal di capitan Deenay su rigore e del solito Ighalo nel recupero) e con il pareggio 1-1 fra Southampton ed Aston Villa (vantaggio ospite firmato da Joleon Lescott, goal per i Saints di Oriol Romeu).

Francesco Tusi

Francesco Tusi

Amante del calcio, metafora più vera della vita in tutte le sue innumerevoli sfaccettature. Amante del mare, della sua vastità e della sua sconfinata bellezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *