Premier League, 19° giornata: il Liverpool batte il City e va secondo, bene le altre

Si è conclusa la 19° giornata di Premier League.  

Jurgen Klopp (Fonte: PAUL ROBINSON, Wikipedia)
Jurgen Klopp (Fonte: PAUL ROBINSON, Wikipedia)

Dal 30 dicembre ad oggi si sono giocate 10 partite che hanno regalato tante emozioni. La partita di cartello è stata Liverpool-Manchester City delle 18:30 del giorno di capodanno. Match finito 1-0 e risolto da Wijnaldum all’8′ su assist di Lallana. Vittoria che ha portato gli uomini di Klopp al secondo posto con 43 punti. Davanti solo il Chelsea che ha firmato la 13° vittoria consecutiva con il 4-2 rifilato allo Stoke City. Gli uomini di Antonio Conte si sono portati avanti con il gol di Cahill al 34′, raggiunti poi al 46′ con Martins Indi. Al 57′ un assist di Hazard ha portato in rete Willian. Nuovo pareggio al 64′ Crouch, ma dopo solo un minuto ancora Willian ha riportato in vantaggio i Blues. All’85’ ci ha pensato Diego Costa a chiudere con il definitivo 4-2. Il Manchester United ha vinto in rimonta grazie alle reti di Martial e Pogba rispettivamente all’85’ e all’86’. Sotto di un gol per la rete di Leadbitter al 67′, gli uomini di José Mourinho hanno archiviato la pratica Middlesbrough. Bene anche il Leicester che è tornato alla vittoria contro il West Ham, 1-0. Tottenham ancora scatenato con un 1-4 rifilato in casa del Watford, il secondo consecutivo dopo lo scorso contro il Southampton. Ha chiuso bene l’Arsenal con un 2-0 ai danni del Crystal Palace. Da incorniciare l’eurogol di Giroud in occasione del vantaggio. Di seguito il quadro completo della 19° giornata:

30/12/2016

Hull City-Everton 2-2

31/12/2016

Swansea-Bournemouth 0-3

Southampton-West Brom 1-2

Manchester United-Middlesbrough 2-1

Leicester-West Ham 1-0

Chelsea-Stoke City 4-2

Burnley-Sunderland 4-1

Liverpool-Manchester City 1-0

01/12/2017

Watford-Tottenham 1-4

Arsenal-Crystal Palace 2-0