Premier League, 34° turno: tris di Sunderland e Newcastle per la salvezza

La 34^ giornata di Premier League si è aperta con il match-salvezza dell’ora di pranzo dove il Sunderland ha regolato con un sonoro 3-0 in trasferta il Norwich.

Rafa Benitez (Fonte ACF Fiorentina)
Rafa Benitez (Fonte ACF Fiorentina)

La formazione di Sam Allardyce ha aperto le marcature con Fabio Borini dal dischetto in chiusura di primo tempo, raddoppiando poi nella ripresa grazie al goal numero 141 in Premier League di Jermain Defoe e chiudendo i giochi in pieno recupero con la rete del giovane Watmore. Tre punti fondamentali nella corsa alla permanenza in Premier League per il Sunderland che ora si trova ad uno solo punto proprio dal Norwich. Successo anche per il Newcastle di Rafa Benitez che nel giorno del suo compleanno festeggia la sua prima vittoria in Premier League da manager dei Magpies, superando in casa lo Swansea di Francesco Guidolin per 3-0 e tornando così in piena corsa per la salvezza. Lascelles apre i giochi nella prima frazione di gioco, poi nel finale prima Moussa Sissoko e poi Andros Townsend chiudono la sfida e fanno ancora sperare il Newcastle.

Per la corsa alla Champions League, invece, successo fondamentale del Manchester United per 1-0 contro il fanalino di coda Aston Villa. Decide la sfida un goal siglato alla mezz’ora del primo tempo dal gioiellino Marcus Rashford, al quarto centro stagionale in Premier League. Chiudiamo infine con il pareggio 1-1 fra Everton e Southampton (a Funes Mori risponde Mané per gli ospiti) e la vittoria in trasferta per 1-0 del Watford sul WBA (Watson nel primo tempo, con Berahino che ha fallito addirittura due rigori per i Baggies di Pulis).

Francesco Tusi

Francesco Tusi

Amante del calcio, metafora più vera della vita in tutte le sue innumerevoli sfaccettature. Amante del mare, della sua vastità e della sua sconfinata bellezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *