Premier League, Benteke salva ancora il Liverpool: 1-0 sul Sunderland

Il Liverpool chiude l’anno con una vittoria in casa del Sunderland. A regalare i tre punto alla squadra di Klopp è ancora una volta Benteke con il suo sesto centro in campionato.

Autore: The JPS
Autore: The JPS

A farla da padroni nel primo tempo sono sicuramente i due portieri: dopo il clamoroso errore di Firmino solo davanti alla porta, Mannone salva la sua porta prima dall’attacco di Coutinho e poi da un altro tiro del brasiliano. Al quarto d’ora di gioco anche il Sunderland si fa vivo dalle parti di Mignolet, abile a salvare la sua porta dal mancino di Defoe.

La gara resta in perfetto equilibrio fino al primo minuto della ripresa, quando il solito Benteke porta inaspettatamente in vantaggio il Liverpool battendo a tu per tu il portiere avversario. La rete manda in confusione i Black Cats che provano a reagire con Borini, pericoloso in più di un’occasione.

I Reds però riescono a gestire bene il vantaggio e sfiorano anche il secondo goal al 71′ con Coutinho che dal limite scarica il suo destro ma trova solamente i guantoni di un grande Mannone. Con l’ingresso del giovane Watmore il Sunderland arriva ad un passo dal pari: l’attaccante inglese classe ’94 sfrutta campanile di Firmino per provare ad insaccare da pochi metri, ma trova la pronta opposizione di Mignolet.

La grinta degli uomini di Allardyce non basta perché è il Liverpool a portare a casa gli ultimi tre punti dell’anno. La squadra di Klopp sale dunque al sesto posto in classifica ed aggancia il Manchester United. Sempre peggiore invece la situazione del Sunderland, penultimo in classifica dopo aver collezionato ben quattro sconfitte consecutive.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *