Premier League, City a fatica: Aguero-Nasri e 2-1 sul West Bromwich

Nel match che chiude il sabato della la 33esima giornata di Premier League, la squadra di Pellegrini conserva il quarto posto vincendo 2-1 contro il West Bromwich ormai salvo.

Sergio Aguero. Fonte: @markreynolds007 - twitter.com
Sergio Aguero. Fonte: @markreynolds007 – twitter.com

Tre punti fondamentali per la corsa al terzo e quarto posto quelli guadagnati dal Manchester City oggi, che vede l’Arsenal più vicino e lo United ed il West Ham allontanarsi un po’. La squadra di Manchester va sotto dopo solamente sei minuti grazie al vantaggio siglato da Sessegnon, abile a raccogliere un cross di McClean, prepararsi il pallone sul destro e battere Hart con un tiro potente e angolato. Il City tuttavia risponde subito: Kolarov viene atterrato in area dallo stesso Sessegnon e per l’arbitro è rigore. Dal dischetto va Aguero che angola di piatto e batte Foster.

La ripresa è un autentico assedio del City che spinge per trovare il vantaggio e lo trova al 66° con il gol di Samir Nasri che sfrutta un tap-in mancato di Aguero per battere da pochi passi Foster e fare il 2-1. Il Bromwich prova a trovare il pari con Berahino che senza successo calcia vicino il palo di Hart prima che Aguero e Nasri leggittimino la vittoria casalinga con due occasioni sventate da Foster che evita il terzo gol del City. Finale all’Etihad Stadium, Manchester City-West Browmich 2-1.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *