Premier League, il Leicester cade a Liverpool. Vince il City, solo pari per il Chelsea

Nel turno del ‘Boxing Day’ di Premier League, la capolista Leicester si fa superare dal Liverpool di Klopp con il risultato di 1-0. Vince il City che adesso vede la vetta.

Sergio Aguero (fonte: darrenleereid, Flickr.com)
Sergio Aguero (fonte: darrenleereid, Flickr.com)

Ecco tutti i risultati della giornata del campionato inglese che ha visto oggi sentenze importanti in chiave classifica.

Aston Villa-West Ham: 1-1

Un punto a testa al Villa Park dove si affrontava il fanalino di coda della Premier contro i londinesi di Bilic. Il gol è degli ospiti che vanno in vantaggio a ridosso della fine della prima frazione con la rete firmata dal terzino inglese Cresswell, bravo a calciare di sinistro a giro bruciando Guzan. La risposta dei Villans arriva nella ripresa quando l’ex Marsiglia Ayew firma l’1-1 con un rigore forte e centrale dopo il fallo di Ogbonna su Gestede.

Bornemouth-Crystal Palace: 0-0

Tottenham-Norwich: 3-0

Vittoria secca degli Spurs che si sbarazzano facilmente dei Canaries a White Hart Lane. Il primo gol arriva a metà primo tempo con un rigore procurato e trasformato da Kane, che poi si ripete al 42′ con un destro potente che fa 2-0. Il terzo gol arriva nel finale con una conclusione da lontano del giovane Carroll che fissa il risultato finale sul 3-0.

Chelsea-Watford: 2-2

Torna a non vincere il Chelsea, oggi di Hiddink, che si fa bloccare in casa dal Watford di Sanchez Flores, bravo ad uscire con un punto da Stamford Bridge. Il vantaggio arriva da calcio d’angolo, quando Cahill serve Diego Costa (33′) di testa, bravo a girare al volo di sinistro per l1-0. Il gol illude però i Blues che vengono prima ripresi dal gol di Deeney (42′) su rigore dopo un tocco di mano netto di Matic, e poi sorpassati dall’ennesimo gol stagionale di Ighalo (56′) che calcia verso Courtois e lo batte sfruttando una deviazione decisiva. Il 2-2 finale arriva al minuto 65′ con un assist delizioso di Willian che trova Diego Costa, bravo a superare il portiere del Watford Aurelio Gomes con un tocco di destro. Nel finale Oscar sbaglia il rigore del 3-2.

Swansea-West Bromwich: 1-0

Vittoria dei gallesi che battono il Bromwich con un gol di Ki Sung-Yong (9′) nei primi minuti, bravo e veloce a ribattere in rete un tiro di Rangel fermato ma non bloccato dal portiere ospite Myhill.

Manchester City-Sunderland: 4-1

Vittoria facile e larga del Manchester City che all’Etihad Stadium asfalta i Black Cats, sempre più in crisi e a corto di punti. I gol della partita portano la firma di Sterling (12′) che apre le danze con un colpo di testa che è imparabile per Pantilimon. Il raddoppio è immediato ed è a firma di Touré (17′) che colpisce con un sinistro dalla distanza. Il tris arriva sempre nel primo tempo con il gol di Bony (22′), bravo a girare in rete una punizione di De Bruyne. Nella ripresa arrivano ancora i gol di De Bruyne (54′) e Borini (59′). Al 68′ Bony sbaglia il rigore del quinto gol per i Citizens.

Liverpool-Leicester: 1-0

Vittoria importante in chiave classifica del Liverpool di Klopp che supera la capolista ad Anfield, con Ranieri che vede portarsi via il primato della Premier League. Il gol decisivo arriva al minuto 62′ con una girata al volo di Benteke su cross di Coutinho.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *