Premier League, Liverpool-Southampton 1-1: ancora pari per i Reds

Ancora un pareggio per il Liverpool di Klopp. Il goal di e Benteke al 77′ non basta contro un Southampton sempre vivo e reattivo che proprio sul finale agguanta il pari con uno strepitoso Mané e rischia addirittura di ribaltare la partita con Pellè.

L'Anfield fonte foto: Wikipedia - Andy Nugent by Panasonic DMC-FZ5
L’Anfield fonte foto: Wikipedia – Andy Nugent by Panasonic DMC-FZ5

Decisamente meglio la squadra di Koeman nel primo tempo: i Saints pressano bene e avanzano grazie alla velocità di Mané che più di una volte mette in difficoltà il Liverpool. Proprio il senegalese si divora il vantaggio al 19′ grazie ad una palla rubata a Mignolet, che riesce però a bloccare in tempo il centrocampista.

I Reds provano ad affacciarsi dalle parti di Stekelenburg con Coutinho e Milner, troppo impreciso per impensierire il portiere olandese. La squadra ospite si divora il vantaggio negli ultimi minuti di primo tempo, quando sugli sviluppi di una punizione battuta da Davis, Van Dijk tocca la palla di testa ma viene bloccato da uno splendido intervento di Mignolet che devia il tiro in conrer.

Nella ripresa è tutto un altro Liverpool grazie all’ingresso di Benteke, che semina il panico nell’area avversaria in più di un’occasione. Proprio il giocatore belga riesce a sbloccare la partita al 77′ grazie ad un meraviglioso colpo di testa su un cross preciso di Milner che si infila proprio nel sette. La reazione del Southampton è immediata ed arriva con il solito Mané che questa volta tenta la conclusione potente dal cuore dell’area, ma il suo tiro non inquadra lo specchio della porta.

A pochi minuti dalla fine però proprio Mané riesce a far male agli avversari siglando il pareggio: il giocatore senegalese riceve un passaggio di testa da Ramirez e da pochi passi riesce finalmente a battere Mignolet.  I Saints sfiorano anche la rimonta nei minuti di recupero con Pellè, ma l’italiano non aggancia bene il passaggio di Ramirez e sciupa una clamorosa occasione. Non riesce a vincere il Liverpool e si allontana sempre di più dalla zona Champions, restando appaiato proprio al Southampton in ottava posizione con 14 punti conquistati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *